domenica, aprile 13, 2008

Fatto!


Ho adempiuto al mio dovere di cittadino-elettore.

Al seggio stavano anche per darmi la scheda gialla per il Senato (pur non avendo 25 anni).
La tentazione di ritirarla, lo ammetto, è stata tanta: è là che si gioca la vera partita.
Ma alla fine l'onestà è prevalsa e ho fatto notare che dovevo votare solo per la Camera.
Non voglio che B. abbia un buon motivo per parlare di brogli, quando dovrà giustificare la sua sconfitta!

Ora non resta che aspettare e pregare

Per seguire in diretta lo spoglio delle schede di domani http://www.repubblica.it/speciale/2008/elezioni/camera/index.html

In bocca al lupo, Italia!

3 commenti:

davide scaini ha detto...

è capitato anche a me che mi proponessero la scheda del senato e ho detto no... si sono capiti male... speriamo non sia la norma. Comuqnue bello che entrambi abbiamo avuto voglia di... ma ci simao trattenuti.

Io alla fine ho votato idv alle nazionali, Illy alle regionali e nulla alle provinciali (non voglio le province quindi non voto).
d

michele urbino ha detto...

Bravo Dav!
PROVINCE MERDA!

Pier ha detto...

Agh, a quest'ora tarda di questa teutonica notte piovosa inizio a provare paura per il domani... lo spoglio mi inquieta (in questo momento pregherei pure io, se sapessi chi! )
Saluti from Aachen!

ps: e maledetto sistema che non mi dà il diritto di votare all'estero