venerdì, febbraio 08, 2008

Variare frequenza (clock) della vosta CPU su Ubuntu

...post rapido che dobbiamo studiare...

Immagino sappiate che praticamente quasi tutti i portatili possono variare la frequenza a cui viene fatto lavorare il processore per risparmiare energia... ecco il vostro SO preferito permette di monitorare come questa frequenza viene cambiata e... magia delle magie, vi permette di sceglierla direttamente o di scegliere la policy da adottare per la sua gestione.

In breve: aggiungi al pannello "Variazione frequenza cpu", poi apri un terminale e digita:
sudo dpkg-reconfigure gnome-applets
alla domanda che vi viene posta rispondete "sì".
Poi cliccando col tasto sinistro sull'applet appena aggiunta vedrete un fantastico menu...
se volete saperne di più, da terminale:
man gnome-applets
buon divertimento!
d

2 commenti:

oettaM oisirodA ha detto...

thank you...

!)la quantità di possibili scelte per la frequenza da cosa dipende?!
!!)Come fare per settare definitivamente una frequenza su cui lavorare?

davide scaini ha detto...

prego!

dipende dalla vostra cpue da quanto bene questa applet siesce a interfacciarvicisivi...
per selezionare una sola frequenza basta schiacciarcivicisi sopra, e rimane bloccata lì.

breve divagazione sulle policy:

conservative: salta da un livello all'altro facendo tutti gli step, variando la corrente "a sinusoide"

ondemand: salta dal livello più basso al più alto quando serve (a richiesta = ondemand), corrente a gradino

preformance: tiene la cpu a palla

conservative: la tiene al minimo

tutto qui!
ciao
d