venerdì, novembre 30, 2007

Mercoledi' film

Come la scorsa settimana il Lunedi' film probabilmente avvera' di mercoledi' (per la felicita' di Michele) quindi sono aperte le candidature.
Io ho inserito in questo post un messaggio subliminale.. Sapreste dirmi quale?

2 commenti:

Michele ha detto...

Quello che sto per dire mi costerà la frattura di entrambe le braccine:
dopo aver rotto i coglioni per la storia del lunedì/mercoledì devo dire che io questo mercoledì non ci sono (e comunque non potrei nemmeno lunedì...)!

Temo che fuggire mi sarà inutile...

Per farmi perdonare metto a disposizione la casa e il cibo per il successivo appuntamento (coinquilina permettendo), e sempre ammesso che siate disposti a vedere un film sul mio tv!
Diventano tutti come Paura e delirio a Las Vegas!

Passiamo ai consigli per i soci (preparatevi, sarà MOOOLTO lunga):
se siete in serata "non ridiamo troppo" allora vanno benissimo Qualcuno volò sul nido del cuculo sulla (non)vita nei manicomi, o ancora lo splendido Crash, contatto fisico di Paul Haggins, sceneggiatore anche del film di Clint Eastwood Million Dallar Baby.
Sempre di Eastwood e sempre della serie "ottimismo dilagante" ci metto pure Mystic River.

Non mi dilungo nelle trame perchè le potete trovare in rete.

Se volete qualcosa di serio ma che non sia proprio un pugno nello stomaco allora potrebbero andare questi: Io non ho paura di Salvatores dal libro di N. Ammaniti; La 25^ ora di Spike Lee sull'ultimo giorno di libertà di uno spacciatore; Broken Flowers (per veri intenditori), film di Jim Jarmush con un sublime Bill Murray. E' una delicata e ironica pellicola on-the-road nella malinconia dei sentimenti taciuti (va là!).

Ed ora gli ultimi due, se avete voglia di svaccarvi sul divano e basta: Scarface di Brian dePalma con Al Pacino e Ed Wood, per chi pensa ingenuamente che Tim Burton sia soltanto visionario e non completamente pazzo!

Ho esagerato? Può darsi, ma se siete arrivati fino in fondo non era poi tanto male...

Ciao
M.

P.S: DS&MV, mandatemi le vostre mail che ho una foto da farvi pubblicare!

Marco Velliscig ha detto...

Non puoi fuggire!!

No, cmq apprezzo sempre i tuoi consigli, film davvero molto belli, devo dire che Ed Wood è davvero troppo per me,io non ne avevo dubbi sulla pazzia di Burton.

Broken Flowers io lo proporrei a questo punto, dato che lo volevo vedere da tempo