domenica, marzo 22, 2009

Il Concorde non vola più

From Villa Manin - Cavalli In Gara

I miei percorsi esistenziali, pur essendo provinciali, ultimamente sono in attesa, nel limbo (abolito dopo la creazione non richiesta) del desiderio di futuro e necessità della contingenza. Tradotto: vorrei una vita autonoma (soprattutto economicamente) e magari anche andarmene in un Paese già confezionato, ma il fatto di dover prima finire gli studi per il momento rimanda i desideri. Cosa c'è di più importante dei desideri?

2 commenti:

elisa.pinat ha detto...

forse i mezzi che ci permettono di realizzarli

davide scaini ha detto...

senza desideri e con mezzi si fa nulla uguale...
(qualcuno ha colto la citazione non velata?)