mercoledì, aprile 29, 2009

VirtualBox e guest additions...

più facile di quanto sembri... ho smaneggiato per il momento con Fedora10 e ScientificLinux 5.3 e sono riuscito senza particolari patimenti a far funzionare tutto comprese guest additions (permettono un passaggio rapido del mouse da host a guest e supportano una risoluzione decisamente più elevata dello schermo).
[nel prossimo futuro voglio mettere anche kubuntu]

Uniche cose da installare su guset per compilare i moduli di VirtualBox Guest Additions sono build-essential, e i kernel-headers del kernel attualmente installato...
poi avrete qualcosa del genere:

exposé dei desktop virtuali che uso

 
ubuntu sulla destra e fedora10 sulla sinistra

screenshot della fedora a pieno schermo (dopo aver installato le GA)

installazione di SciLinux

al riavvio però su SciLinux non mi sono trovato la risoluzione desiderata, ma sempre 800x600 mumble mumble... ah... forse c'è l'Xorg "vecchio"!
Quindi basta modificare /etx/X11/xorg.conf aggiungendo le risoluzioni che vi interessano come "modes" nella sottosezione "display" di "screen":

Section "Screen"
        Identifier "Screen0"
        Device     "Videocard0"
        DefaultDepth     24
        SubSection "Display"
                Viewport   0 0
                Depth     24
                Modes      "1280x800_60.00" "1024x768_60.00"
        EndSubSection
EndSection

fine! Funziona.
d

2 commenti:

Riccardo ha detto...

Ho aggiunto quella riga per il riconoscimento della risoluzione 1280x800 ma non va!

davide scaini ha detto...

non va è una indicazione un tantino generica... cosa non va?
sii più specifico... ;-)
(che distribuzione in vm? per esempio...)
d