venerdì, agosto 01, 2008

Micromega: Spaccatura nella Chiesa su sesso e contraccezione

Mi arriva la newsletter di Micromega, sebbene non l'abbia chiesta (ho aderito firmando ad un appello)... ma siccome comunque le notizie che ricevo sono interessanti non mi lamento.
Incollo di seguito il testo della mail e un mio personalissimo commento.



31 luglio 2008 - Le novità su MicroMega.net:
Spaccatura nella Chiesa su sesso e contraccezione
La Chiesa non è solo la "Chiesa gerarchica" - lo dice lo stesso catechismo - ma è formata dalla comunità dei credenti e dai tanti sacerdoti che operano sul territorio e nelle parrocchie. In occasione del 40esimo anniversario della Humanae Vitae riesplode la controversia su contraccezione ed uso del preservativo. E in molti chiedono una revisione del magistero del Papa.
Su
www.micromega.net i commenti di don Aldo Antonelli, don Andrea Bellavite, Vittorio Bellavite, don Walter Fiocchi, Giovanni Franzoni e don Raffaele Garofalo. E inoltre:
-
La lettera dei cattolici critici al papa: abrogare divieto contraccezione
- “Noi Siamo Chiesa”: enciclica Humanae vitae errore grave
- La risposta del Vaticano: i critici dimenticano la parola “amore”
- La replica di “Noi Siamo Chiesa”: la Chiesa riconosca i suoi errori

Congresso PRC, opinioni a confronto
Interventi audio di Luciano Canfora, Giorgio Cremaschi, Marco Revelli, Nicola Tranfaglia e
 Gianni Vattimo
- Un segnale di buon senso di Emilio Carnevali
- Il
documento approvato dalla maggioranza del congresso

www.micromega.net


Ora qualcuno di voi potrà dire: "beh è un bene che la Chiesa inizi ad aprire la sua visuale verso questi temi!"
E io dico citando il sommo "bisogna essere profondamente convinti che il mondo è orripilante per essere felici". Come cazzo fate a gioire di una notizia così??? È un dannatissimo MALE che si discuta di queste cose!!! Dovrebbero essere date per diritti fondamentali dell'uomo, non delle cose su cui discutere!
Vi lascio comunque la possibilità di gioirne anche se mi sembra che qualcuno abbia inventato la macchina del tempo e ci sussurri/diriga dal Medioevo perpetrando il suo modo di vivere nei millenni... è uomo, porta la gonna e non pratica l'arte di unire il proprio corpo "nell'estasi suprema che è propria dell'idillio dell'amore"... cos'avrà mai da insegnare su quest'arte?
Mah
d

4 commenti:

Blanco ha detto...

Salve, sono vestito di bianco e ho un cappello a due punte, quindi so com'è l'aldilà

Daniele Luttazzi

Santrevi ha detto...

Chiesa mia, quanta strada da fare!
Leggo il libro "L'anima e il suo destino" di V. Mancuso e ve lo consiglio.

hronir ha detto...

Ottimismo Leibniziano o meno, io mi chiedo: ma quanto c'e' di reale in questo dossier di Micromega? Detto in altre parole: questa chimerica "spaccatura nella Chiesa" non sta forse solo nelle pagine di Micromega e in qualche circolo intellettuale?
Di questo io mi rammarico maggiormente, che se il mondo sta precipitando nel medioevo e questa novella fosse vera, io non nasconderei un minimo di felicita', mentre temo che sia solo l'ennesima lettura da ombrellone...

davide scaini ha detto...

hronir... non so cheddire... difatti da qui non si nota particolare spaccatura, ma si auspica per lo meno.
Micromega è effettivamente un tantino schierato.
vediamo che succede, si accorgeranno che ci sono milioni di persone che muoiono di aids parte delle quali credono che possono guarirne avendo rapporti con vergini... così non si pone fine all'epidemia.
d