lunedì, marzo 19, 2007

pensieri strani

ieri sono arrivato qui a Trieste... e come al solito vado a prendere l'autobus che mi porta su verso l'Uni - assieme alle miei valigie - e una ragazza in autobus fa alla sua vicina:"Toh guarda... mi è arrivato il messaggio 'Ben arrivata in Croazia...' probabilmente prima che avevo la radio accesa devo aver preso qualche contatto"

complimenti spero tu studi lettere antiche...
d

1 commento:

viraccontoicazzimiei ha detto...

minghia, è proprio vero che i cervelli fuggono all'estero! quello della tipa deve esserle proprio emigrato...
ieri sera a monfalcone sono saliti sulla mia carrozza una masnada di giuovani pischelli triestini supergrezzoni che sedendosi lì in mezzo alla gente normale richiamavano per osmosi i cervelli altrui....
Trieste è , come tutte le grandi città, un luogo eterogeneo, e così capita che in mezzo a dei grandi cervelloni ci siano anche di questi ragazzi tutti "mariadefilippi" e "grandefratello", per altro meleducati e fastidiosi....certo è che per equilibrare la questione dei cervelli, contando nell'insieme "cervellitrieste" i buchi neri celebrali dei ragazzi che ho beccato ieri, a trieste ci deve essere un gruppo di premi nobel molto numeroso!
Ciao marcogiais